Demo ARXivar

PMI: l’importanza dell’archiviazione dati in Svizzera

Le piccole e medie imprese svizzere hanno una sfida da affrontare. Devono infatti saper adeguare il loro funzionamento all’interno di una trasformazione digitale sempre crescente, in modo da poter continuare ad essere sempre competitive nel loro mercato di riferimento. Ecco perché l’archiviazione dati può essere fondamentale.

Archiviazione dati in Svizzera: è utile?

Le PMI rappresentano sul territorio il 95% del tessuto economico della Nazione. La digitalizzazione di questo tipo di imprese è fondamentale non solo per loro, ma per permettere al paese intero di mostrarsi concorrenziale agli occhi dei vicini europei e in campo internazionale. La Svizzera possiede buone competenze circa le tecnologie di base, come la microtecnologia e la meccanica di precisione ma deve fare ancora dei passi avanti nel campo della digitalizzazione.

Il nostro Paese però, investe una parte importante di denaro nella formazione e nell’aggiornamento. Questo atteggiamento è sicuramente favorevole per approcciarsi a un’apertura verso l’innovazione. In un universo imprenditoriale così diversificato e reattivo come il nostro, i cambiamenti tecnologici non possono passare inosservati. La digitalizzazione e la formazione diventano quindi due aspetti fondamentali per un paese che tiene molto conto della concorrenza internazionale.

digital data svizzera
PMI: l’importanza dell’archiviazione dati in Svizzera – Foto da Unsplash.com

Qualche dato sulle PMI in Svizzera

L’Industria 4.0 o Industria 2025, vuole rendere la digitalizzazione fondamentale in un modello d’affari che ritiene i progressi informatici particolarmente rilevanti. Questo tende infatti a ottimizzare l’impresa non solo per la strategia, ma anche per la produzione e il suo rapporto con la clientela.

Secondo il Portale delle piccole e medio imprese svizzere, ci sono alcuni punti strategici da tenere in considerazione.

  1. Dati

L’archiviazione diventa importante perché i dati digitali agevolano la trasmissione delle informazioni e la loro gestione. Gli scambi diventano più veloci e infatti i dati possono essere trasmessi in tempo reale, migliorando la produttività dell’impresa.

  1. Produzione

La digitalizzazione e l’archiviazione permettono all’impresa di utilizzare strumenti tecnologici. Questo significa che la produzione diventa accessibile anche a distanza e in maniera veloce. Tracciare in maniera più semplice e rapida gli errori permette anche di prevenirli in maniera molto più facile.

  1. Clienti

Anche i rapporti con la clientela evolvono in positivo con l’archiviazione digitale. La loro identificazione diventa infatti più precisa e attenta alle richieste e alle aspettative dei consumatori. L’impresa può in questo modo indirizzare al meglio i servizi al suo pubblico.

pmi crescita
PMI: l’importanza dell’archiviazione dati in Svizzera – Foto da Unsplash.com

I benefici dell’archiviazione dati in Svizzera

Addentrandoci nel dettaglio concreto, tra i vantaggi dell’archiviazione, quindi, ci sono:

  1. Multicanalità

Questo è uno strumento ad altissimo potenziale perché permette di arrivare velocemente ai consumatori e agli utilizzatori. Arrivandoli a catalogare in maniera più immediata si abbassano anche i costi di pubblicità e di diffusione di informazioni.

Il contatto diretto deve ovviamente essere articolato attraverso azioni ben pianificate. C’è sempre il rischio, infatti, che il brand perda un po’ della sua forza agli occhi del consumatore di fronte a un’attività di promozione troppo intensa.

La multicanalità è un atto di consapevolezza e non rende le aziende assillanti, bensì consapevoli del proprio potenziale agevolandole attraverso una riduzione di tempi e distanze con il cliente.

  1. Ottimizzazione dei processi

Ottimizzare i processi vuol dire quindi avvicinare gli attori in gioco, sia per tipo di processo che per tempi.

L’obiettivo finale è quello che permette di rendere capaci di definire nuovi processi aziendali e modellarli gradualmente secondo le best practices apprese. Non si tratta affatto di un’azione semplice anzi, ma è importante proporre una soluzione che si limita a trasferire semplicemente i processi aziendali già esistenti nel mondo offline.

L’innovazione deve porre rimedio a ogni malfunzionamento in modo da non assistere a digitalizzazioni che si portano all’interno delle nuove applicazioni le inefficienze presenti nelle vecchie abitudini dell’offline.

  1. Esperienze personalizzate

La possibilità di poter personalizzare l’esperienza di ogni utente conoscendolo meglio grazie all’archiviazione di dati che lo riguardano fa davvero la differenza. Questo infatti, permette di modellare l’approccio secondo un metodo su misura.

La creazione di un archivio digitalizzato aziendale permette risultati effettivi che conducono al reale coinvolgimento per tutti gli utenti coinvolti. In questo modo, l’azienda è contenta di poter fornire al consumatore il miglior servizio possibile per lui e, al tempo stesso, la singola persona può giovarne e rimanerne soddisfatta, considerando che avrà sempre la possibilità di interagire con l’azienda in maniera più immediata.

CHCARE

Assistiamo chi assiste

Il software per gestire i processi documentali della tua casa di cura