Demo ARXivar

Software gestionale in Svizzera: quali settori ne hanno più bisogno?

La continua innovazione e l’aumento della competitività spingono aziende e imprenditori a reinventarsi continuamente. Ultimamente si è aggiunto anche lo sconforto della pandemia che ha definitivamente messo in discussione il modello di “business as usual”, costringendo anche i meno propensi a rimettere in questione la propria routine. In questo cambiamento continuo, l’importanza di un software gestionale in Svizzera diventa fondamentale.

Software gestionale Svizzera: cosa sapere

La situazione attuale porta di conseguenza a rivalutare e a ripensare, in generale, al ruolo dei professionisti e dei programmi orientati verso l’organizzazione aziendale, la gestione del personale e lo sviluppo del management. La necessità di diventare sempre più efficienti è già in atto da parecchio tempo ma ora si mostra perfettamente mettendosi in gioco in vari campi facendosi strada tra le tematiche di responsabilità sociale, la centralità della persona e un nuovo concetto di leadership. Il mercato delle PMI svizzere, molto complesso e articolato, necessita ormai di un supporto concreto a causa dei continui cambiamenti imposti dalla concorrenza, dalle nuove esigenze e dalle richieste di mercato.

Le aziende possono inoltre approfittare di questo momento di cambiamento in atto e di contrazione economica in modo da prepararsi internamente nella maniera più adeguata ad aumentare la propria competitività con tecniche innovative e organizzative che possano migliorare operatività e automazione.

Il cambio di un sistema organizzativo diventa quindi importante sia da un punto di vista strategico che economico e in termini di investimento. Bisogna infatti tener presente che l’impatto tecnologico si estende anche su tanti altri aspetti di natura organizzativa. Diventa quindi determinante orientare la propria scelta correttamente. Un’azione contraria porta a sprecare inutilmente risorse economiche e di tempo, con il rischio di non raggiungere gli obiettivi auspicati.

software gestionali azienda svizzera
Software gestionale Svizzera: quali aziende ne hanno più bisogno? – Foto da Pixabay.com

Efficienza ed efficacia

Ci sono due fattori da tenere sempre in considerazione:

  1. La prima valutazione da tenere a mente per le proprie necessità è l’efficienza. Il nuovo sistema infatti deve permettere di superare determinate limitazioni dell’azienda e dev’essere parecchio performante. L’efficienza è il primo passo per operare meglio e più velocemente rispetto a prima.
  2. Il secondo criterio invece e quello dell’efficacia, cioè come il nuovo processo debba consentire all’azienda di poter automatizzare il più possibile tutte le attività ripetitive e senza valore aggiunto, in modo che l’utente possa concentrarsi su processi utili e ottimizzati.

Questi due aspetti incidono sulla gestione ottimale ma parziale dell’azienda, perciò hanno bisogno di supporto per portare particolari o grandi benefici in breve tempo verso l’esterno esterno. La relazione tra cliente e fornitore ad esempio dev’essere ben organizzata e operare per mezzo di flussi codificati e automatizzati. In questo modo l’azienda diventa più ottimizzata e organizzata, oltre che acquisire importanza e solidità.

In realtà, il vero valore aggiunto è il vantaggio competitivo dell’azienda grazie a sistemi digitali che ottimizzano i processi centrali di una data impresa. Questi possono essere interni o esterni. Si allarga e si ottimizza inoltre l’offerta di servizi o prodotti garantendo un servizio più efficiente. I tempi di consegna infatti diventano più brevi, si gestiscono in maniera rapida i resi e, in generale, si migliora la qualità del lavoro.

I software di gestione dati di ultima generazione sono ottimizzati grazie all’utilizzo di competenze consulenziali e metodologiche sviluppate nel campo dell’information technology. Tutto questo aiuta le imprese a focalizzarsi sui diversi aspetti grazie a un’attenta analisi di Business Process Management che permetta di riorganizzare i processi e renda le operazioni meccaniche tramite workflow strutturati e garantendo consulenze metodologiche di Project Management che coinvolgono direttamente i responsabili dell’azienda. Solo un’attenta valutazione dei costi e dei benefici può permettere di considerare il sistema più idoneo alle varie esigenze dell’impresa, anche in un’ottica di visione futura.

Tipologie di software gestionali: quali sono le differenze?

Ci sono software gestionali che servono a soddisfare esigenze di aziende di grandi dimensioni perché in grado di gestire migliaia di dipendenti, diverse filiali e stabilimenti situati anche all’estero. Queste soluzioni sono studiate per essere ideali per modelli organizzativi strutturati e piramidali.

Le PMI in generale, con un’attenzione particolare verso quelle svizzere, sono caratterizzate dalla voglia di cambiamento, ma spesso non hanno gli strumenti adeguati ad affrontarlo con versatilità e diversificazione, e non riescono a stare al passo con la velocità frenetica delle richieste sempre più personalizzate e urgenti da parte della clientela.

I produttori di software gestionali per le piccole imprese devono, quindi, competere cercando di soddisfare determinate particolarità in modo da poter massimizzare il vantaggio competitivo dell’impresa nel proprio settore, in questo modo è possibile gestire e risolvere problematiche nuove e complesse e, soprattutto, molto spesso non standardizzabili. Per riuscirci, è fondamentale specializzarsi su nicchie di mercato in modo da diventare specialisti mediante lo sviluppo mirato di soluzioni dedicate a un determinato settore. Oltre a queste competenze, bisogna essere in grado di costruire qualcosa su misura in modo da soddisfare le particolarità della singola impresa cliente. Spesso, nell’ambito di queste soluzioni software, il cliente finale può arrivare addirittura a incidere nello sviluppo di una funzionalità che possono diventare standard per tutti.

Mentre i grandi esperti di settore, quindi, si focalizzano sul prodotto, il vero valore degli sviluppatori di programmi locali è la collaborazione diretta con il cliente. Si tratta di una soluzione di continuità tra sviluppo, implementazione dei servizi e soddisfazione del cliente a costi competitivi.

software gestionali svizzera
Software gestionale Svizzera: quali aziende ne hanno più bisogno? – Foto da Pixabay.com

Quali sono i settori svizzeri che necessitano di un software gestionale?

Poiché esistono molte tipologie di software gestionali che variano la loro offerta, bisogna capire a cosa sono indirizzati. Esistono infatti diversi programmi gestionali appositamente studiati per determinati settori. Ci sono comunque programmi di gestione più generici che si adattano a qualsiasi tipo di azienda. In generale perciò, le diverse tipologie di software sono le seguenti:

  • software gestionale fatturazione e data entry

questi tipi di programmi gestionali permettono la piena digitalizzazione dei dati e sono fra i software maggiormente diffusi. Questo perché sono particolarmente adatti per occuparsi della contabilità dell’azienda a 360°. Questi software gestionali sono dedicati sia alle aziende che ai singoli professionisti, magari con meno funzioni rispetto ai primi ma dedicati a chi vuole tenere sotto controllo la propria attività.

  • software gestionale ristoranti e alberghi

I programmi dedicati a questo settore stanno acquisendo sempre più importanza. La connessione tra approvvigionamento e consumo porta alla necessita di rendere sempre più frequenti le ordinazioni in maniera digitale. In questo modo si possono gestire, tavoli, scorte, listini e molto altro.

Ovviamente, anche le strutture ricettive, come alberghi, agriturismi e b&b si servono sempre più di programmi gestionali per le prenotazioni della clientela e la conservazione dei dati.

  • software gestionale negozi

Anche il commercio ha bisogno dei software gestionali per le scorte di magazzino, i prezzi e i relativi sconti e la gestione dei resi.

  • software gestionale produzione e logistica

Anche il mondo dell’industria e dei trasporti ha bisogno della migliore organizzazione. La produzione può essere gestita per mezzo di un software di digital data che gestisca forniture, trasporto, personale e tutto ciò che ruota attorno alla produzione.

Dotarsi di un software gestionale a misura dell’impresa quindi, è un modo per ottimizzare il lavoro. Si tratta perciò di poter migliorare il proprio operato per renderlo ancora più efficiente, soddisfacente e remunerativo.

CHCARE

Assistiamo chi assiste

Il software per gestire i processi documentali della tua casa di cura